Eyes on new

13feb
2013

Kobi Levi e le scarpe eccentriche

Kobi Levi si è laureato al Bezalel Academy of Art & Design di Gerusalemme, specializzandosi nella progettazione e nello sviluppo di calzature.
 Dopo la laurea si è affermato come designer freelance, maturando esperienze in Italia, Brasile, Stati Uniti e Cina. Le sue creazioni possono essere definite come una trasformazione delll’essenza degli oggetti della vita quotidiana nella forma della scarpe. Sì, perché sono vere e proprie opere d’arte da poter indossare, se si è abbastanza coraggiose ovviamente. Il risultato? Umoristico, con un punto di vista unico. Ogni creazione è rigorosamente fatta a mano nello studio di Tel Aviv.

L’ispirazione della nuova collezione prende spunto dal gioco del baseball. Kobi ha unito gli elementi grafici chiave che simboleggiano questo gioco nella silhouette della scarpa. Questi elementi includono la cucitura tipica della palla e la mazza per il tacco. Ognuno di questi modelli sono realizzati a mano in edizione limitata di 20 copie per ogni design. Sono disponibili dal n° 36 al n° 42 sul sito web del marchio.

Vi piacciono?

(di Samantha Lamonaca)

 

 

 

 

 

 

Categorie: Colpi di FulmineNel radarNew Talent

TAGS: Kobi Leviscarpe

Commenti